Main Content

Centro Alta Tecnologia Istituto di ricerche chimiche e biochimiche G. Ronzoni srl

Il Centro Alta Tecnologia Istituto di Ricerche Chimiche e Biochimiche G. Ronzoni nasce nel 2012 come spin-off dell’Istituto Ronzoni con lo scopo di fornire all’industria chimica (farmaceutica e non) attività di ricerca e caratterizzazione analitica non routinaria mediante tecniche avanzate.
Il CAT ha un accordo con l’Istituto Ronzoni per l’utilizzo del suo parco strumenti completamente automatizzato: si annullano così i tempi morti di gestione e si incrementano notevolmente le potenzialità analitiche. Questa struttura organizzativa consente di fornire al mondo imprenditoriale l’accesso diretto a strumentazioni complesse senza l’aggravio del costo di investimento, a fronte della ripartizione pro quota dei costi di ammortamento e degli onerosi costi di gestione. La strumentazione, operante in ambito GLP, è utilizzata per l’analisi e la caratterizzazione di farmaci, alimenti, materiali polimerici e compositi sia in soluzione sia allo stato solido.
Gli attuali committenti del CAT - in buona parte industrie estere (con sedi in Olanda, Cina, Ucraina, Brasile) - hanno recepito la convenienza di un servizio in outsourcing altamente specializzato per l’approfondimento della caratterizzazione analitica dei loro prodotti e la messa a punto di metodologie analitiche adeguate, anche a fini regolatori

Istituto Ronzoni

Istituto Ronzoni

Fondato nel 1927 dal mecenate lombardo Luigi Ronzoni, come istituto di perfezionamento post-universitario in chimica industriale, dal 1941 ha assunto l’attuale struttura di Istituto di ricerche chimiche e biochimiche. Scopo statutario della Fondazione è la ricerca scientifica, pura ed applicata, nel campo della chimica e della biochimica, con fine diretto o indiretto di beneficio per l’Umanità.

RAINBOW – Renewable RAw materials valorisation for INnovative BiOplastic production from urban Waste

Il progetto RAINBOW ha come finalità la validazione di un protocollo per la produzione di bioplastiche a partire dalla frazione organica del rifiuto urbano (FORSU), in grado di supportare le politiche regionali in tema di bioeconomia e la competitività del settore del trattamento del rifiuto e del manifatturiero bio-based

TITLE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud.

TITLE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud.